Ici Salerno. Tutti i nostri post che parlano di: ‘Ici Salerno’

Successivamente puoi leggere gli articoli che i nostri autori hanno classificato nella tematica Ici Salerno. Puoi navigare con un click su ogni titolo

Ici Comune di Salerno, detrazioni 2010

Salerno. Foto: www.kent.ac.uk

Salerno. Foto: www.kent.ac.uk

La detrazione di € 103,29 si applica. Vedi anche le aliquote dell’Ici Comune di Salerno.

  • All’abitazione principale, in categoria catastale A/1, A8 e A/9, intendendosi per tale quella nella quale il soggetto passivo dimora  abitualmente e stabilisce la residenza anagrafica;
  • All’abitazione in categoria catastale A/1, A/8 e A/9 concessa in comodato d’uso gratuito a parenti ed affini entro il secondo grado, a condizione che la utilizzino come abitazione principale e ivi trasferiscano la residenza anagrafica;
  • All’abitazione in categoria catastale A/1, A/8 e A/9 del soggetto passivo che a seguito di provvedimento di separazione legale, annullamento, scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio non risulta assegnatario della casa coniugale, a condizione che non sia titolare del diritto di proprietà od altro diritto reale su immobile destinato ad abitazione principale situato nel Comune di Salerno ove è ubicata la casa coniugale;
  • All’abitazione posseduta dai cittadini italiani residenti all’estero, a condizione che non risulti locata.

Nell’ipotesi di comproprietà, la detrazione deve essere suddivisa tra coloro che risiedono nell’abitazione, in parti uguali tra loro, a prescindere dalla quota di proprietà o altro diritto reale. Ad esempio: se un’abitazione è di proprietà di tre soggetti, tutti residenti nella stessa abitazione, la detrazione è divisa in parti uguali tra loro, anche se le quote di proprietà sono diverse; nel caso in cui solo uno di essi vi risiede, la detrazione di € 103,29 spetta per intero al soggetto che vi risiede a prescindere dalla quota di possesso.

Ici Salerno aliquote

Alquote Ici comune di Salerno:

Salerno Anni 60. Foto: www.globalgeografia.com

Salerno Anni 60. Foto: www.globalgeografia.com

• 5,5 per mille

Per l’abitazione principale in categoria catastale A/1 (abitazioni di tipo signorile), A/8 (abitazioni in ville) e A/9 (abitazioni in castelli o palazzi di particolare pregio artistico o storico) e le relative pertinenze in categoria catastale C/2, C/6 o C/7 limitatamente ad una sola pertinenza per ciascuna categoria catastale indicata;

Per l’abitazione in categoria catastale A/1, A8 e A/9 concessa in comodato d’uso gratuito a parenti ed affini entro il secondo grado a condizione che la utilizzino quale abitazione principale ed ivi trasferiscano la residenza anagrafica;

Per l’abitazione principale in categoria catastale A/1, A/8 e A/9 del soggetto passivo che a seguito di provvedimento di separazione legale, annullamento, scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio non risulta assegnatario della casa coniugale, a condizione che non sia titolare del diritto di proprietà od altro diritto reale su immobile destinato ad abitazione principale situato nel Comune di Salerno

ove è ubicata la casa coniugale;

• 6 per mille, per le abitazioni principali concesse in locazione con contratti stipulati ai sensi del comma 3, art. 2, L. n. 431/98;

• 9 per mille, per le abitazioni non locate, tenute a disposizione;

• 7 per mille, aliquota ordinaria da applicare in tutti gli altri casi.

Vuoi calcolare l'Ici del tuo immobile? Informarti con le ultime news di ICI Calcolo. Tutto quello che devi sapere su imposte e fisco.

Scrivi il tuo indirizzo e-mail e ricevi gratis i nostri aggiornamenti:

Condiciones de uso de los contenidos | Responsabilidad

| Canale Italia