Sicilia. Tutti i nostri post che parlano di: ‘Sicilia’

Successivamente puoi leggere gli articoli che i nostri autori hanno classificato nella tematica Sicilia. Puoi navigare con un click su ogni titolo

Versamenti Ici Comune di Trapani

front_ici_1

Il pagamento dell’imposta dovuta al Comune per l’anno 2011, può essere così effettuato:

– prima rata entro il 16 giugno pari al 50% dell’imposta dovuta calcolata sulla base dell’aliquota e delle detrazioni dei dodici mesi dell’anno precedente;

– seconda rata entro il 16 dicembre a saldo dell’imposta dovuta per l’intero anno;

– in unica soluzione, entro il 16 giugno 2011, pari all’imposta dovuta complessivamente per l’intero anno.

Il versamento può essere eseguito con F24 ovvero su apposito c/c postale n. 89131122 intestato alla SERIT Sicilia S.p.a. con sede a Trapani in Piazza XXI Aprile.

Gli importi versati debbono essere arrotondati all’euro con arrotondamento per difetto se la frazione è inferiore o uguale a 49 centesimi ovvero per eccesso se superiore a detto importo.

I contribuenti che godono dell’esenzione ICI non devono compilare né il bollettino di conto corrente postale, né il modello F24.

I codici da utilizzare per i versamenti con il modello F24 sono i seguenti:

– codice catastale del Comune di Trapani L331

– codice tributo:

– per abitazione principale 3901

– per terreni agricoli 3902

– per aree fabbricabili 3903

– altri fabbricati 3904

– interessi per ritardato pagamento 3906

– sanzioni per ritardato pagamento 3907

I soggetti non residenti nel territorio dello Stato italiano possono effettuare il pagamento dell’I.C.I. da loro dovuta per l’anno 2011, oltre che seguendo le modalità sopra indicate, tramite bonifico bancario oppure con vaglia internazionale di versamento in conto corrente secondo quanto stabilito dal D.M. 13 novembre 1995

Fonte: Comune di Trapani

COMUNE DI MARSALA ALIQUOTE I.C.I.

iciAi fini dell’applicazione dell’Imposta Comunale sugli Immobili per l’anno 2011, si comunica

quanto segue:

Che non è stata adottata nessuna delibera di rideterminazione delle aliquote e detrazioni I.C.I.

pertanto restano confermate quelle approvate con la Delibera di C.C. n. 42 del 30 Maggio 2008, e

precisamente:

1) cinque per mille per tutte le unità immobiliari adibite ad abitazione principale con relative

pertinenze che non rientrano nelle disposizioni di cui al decreto legge 93/08 e per le quali spetta la

detrazione pari ad € 103,29;

2) sei per mille per tutte le altre unità immobiliari e per le aree fabbricabili;

3) quattro per mille per i terreni agricoli.

Che con decreto-legge n. 93/08 del 21 Maggio 2008 e pubblicato nella G.U. n. 124 del 28 Maggio

2008 tutte le unità immobiliari adibite ad abitazione principale con relative pertinenze sono escluse dal

pagamento dell’Imposta Comunale sugli Immobili, ad eccezione delle abitazioni di categorie catastali A1,

A8 e A9 per le quali spetta la detrazione pari ad € 103,29 purché siano adibite ad abitazione principale.

DISCIPLINA DEI VERSAMENTI DELL’I.C.I.

L’art.18 della L. 23/12/2000 n. 388 e l’art. 5 comma 6 del D.L. 3/10/2006 n. 262 (convertito con la

Legge n. 286/2006) dispone: i contribuenti devono versare l’imposta complessivamente dovuta al Comune

per l’anno in corso in due rate:

La prima rata, entro il 16 giugno, pari al 50 per cento dell’imposta;

La seconda rata dal 1° al 16 dicembre, a saldo dell’imposta dovuta per l’intero anno, con eventuale

conguaglio sulla prima rata versata.

Resta in ogni caso nella facoltà del contribuente provvedere al versamento dell’imposta

complessivamente dovuta in unica soluzione annuale, da corrispondere entro il 16 giugno.

I versamenti potranno essere effettuati sul c/c postale n. 89130801 intestato alla SERIT SICILIA

S.p.A MARSALA-TP-ICI oppure con modello F24 indicando il codice comune E974.

Fonte: Comune di Marsala

Ici Augusta e aliquote

Raccogliamo in questo post il necessario per effettuare il calcolo dell’Ici ad Augusta e le rispettive aliquote. Le informazioni pubblicate sono ufficiali e provengono dal sito del comune di augusta.

Castello ad Augusta. Foto:rete.comuni-italiani.it

Castello ad Augusta. Foto:rete.comuni-italiani.it

CALCOLO ICI PER IL COMUNE DI AUGUSTA… Continua a leggere Ici Augusta e aliquote…

Ici Palermo

Ecco una tabella con l’ici del comune di Palermo. Interessante per calcolare l’ici.

ICI del Comune di
Palermo
Anno Aliquota ordinaria Aliquota abitazione principale Detrazione per abitazione principale Note
2009 7,00 4,80 103,29 Delibera
2008 7,00 4,80 103,29 Delibera
2007 7,00 4,80 103,29 Delibera
2006 7,00 4,80 103,29 Delibera
2005 6,60 5,00 103,29 Delibera
2004 6,60 5,00 103,29 Delibera
2003 6,60 5,00 103,29
2002 6,60 5,00 103,29
2001 5,20 5,00 200.000
2000 5,00 5,00 200.000
1999 5,00 5,00 200.000
1998 5,00 5,00 consulta la delibera
1997 5,00 5,00 consulta la delibera
1996 5,10 5,00 180.000
1995 5,00 5,00 180.000
1994 5,00 5,00 180.000
1993 5,00 5,00 180.000
Sino al 2001 gli importi sono in lire
Modalità di riscossione ICI effettuata da: Agente/Società di riscossione:SERIT SICILIA S.p.A. c/c:89127716 intestato a:SERIT Sicilia S.p.A. PALERMO-PA-ICI
L’Ici, imposta comunale sugli immobili, istituita con decreto legislativo n. 504 del 1992, deve essere pagata:

  • dai proprietari di fabbricati, aree edificabili e terreni agricoli situati nel territorio dello Stato;
  • dai titolari di diritti reali di godimento (usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi e superficie) sugli immobili sopra elencati;
  • dai locatari in caso di locazione finanziaria (leasing);
  • dai concessionari di aree demaniali.

Se l’immobile è posseduto da più proprietari o titolari di diritti reali di godimento, l’imposta deve essere ripartita in proporzione alle quote di possesso.

Dall’anno 2008 è esclusa dall’imposta ICI l’unità immobiliare adibita ad abitazione principale del soggetto passivo e le relative pertinenze, ad eccezione delle unità classificate nelle categorie A1,A8 e A9 (Decreto 27 maggio 2008 n. 93).
Dal 2007 in tutti i comuni è possibile versare con F24.

  • Versamento ICI 2010: Acconto 16/06/2010; saldo 16/12/2010
  • Versamento ICI 2009: Acconto 16/06/2009; saldo 16/12/2009
  • Versamento ICI 2008: Acconto 16/06/2008; saldo 16/12/2008
  • Versamento ICI 2007: Acconto 18/06/2007; saldo 17/12/2007

Codice catastale del Comune Palermo da indicare in F24 per il versamento ICI:G273

Vuoi calcolare l'Ici del tuo immobile? Informarti con le ultime news di ICI Calcolo. Tutto quello che devi sapere su imposte e fisco.

Scrivi il tuo indirizzo e-mail e ricevi gratis i nostri aggiornamenti:

Condiciones de uso de los contenidos | Responsabilidad

| Canale Italia