Ici comune Trieste

Ricordando che il Decreto Legge n. 93 del 27.5.2008 convertito in Legge n. 126 il 24.7.2008 ha abolito l’ICI per la prima casa, tranne alcune eccezioni di cui abbiamo già parlato nei precedenti articoli, in questo spazio parleremo dell’Ici Comune Trieste.

Nel sito web del comune di Trieste, http://tributionline.insiel.it/informa/menu.asp?num=4, troviamo tutte le indicazioni utili riguardo all’Imposta comunale, come ad esempio, chi deve pagare, variazioni, calcolo, detrazioni, modalità di versamento, ecc.

Il sottomarino "trieste". Foto: www.hnsa.org

Il sottomarino "trieste". Foto: www.hnsa.org

Non sono ancora state note dal Comune di Trieste le aliquote Ici relative all’anno 2010 e pertanto vi rimandiamo allo stesso sito più avanti, essendo ora ancora troppo presto per venire a conoscenza. Quelle dell’anno precedente erano 7,00 per mille quella ordinaria, e 4,25 per mille quella ridotta. Le detrazioni dell’anno 2009 corrispondeva a Euro 103,29 per l’abitazione principale (ovvero per le uniche tre categorie soggette all’imposta, A1 (abitazioni signorili), A8 (ville) e A9 (castelli).

Però rendiamo noto che dall’anno scorso gli sportelli del servizio tributi sono stati trasferiti, oggi sono gestiti dalla Esatto SpA, e si trovano in Piazza del Sansovino 2. Sono aperti dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 16:00, il sabato dalle 9:00 alle 13:00. Trovate inoltre un call center che risponde al seguente numero verde 800800880, potrete adoperarlo per denunce, informazioni e variazioni.

Artículos relacionados