Le previsioni del FMI allarmato

Solo due settimane fa abbiamo presentato il bilancio per il 2013, non ha ancora iniziato il suo iter parlamentare, e sta iniziando a parlare di loro in passato. previsioni del FMI (Fondo Monetario Internazionale), cadde come un secchio di acqua fredda nella politica il Congresso dei Deputati . La caduta del PIL per il 2013 triplica quale il governo spera. estenuante E questo fatto dà le ali alla tesi che ha installato questi conti si basano sulle cifre troppo ottimistiche. Al pubblico, sia dal governo e dal PP combattuto dati ufficiali e ha invitato i cittadini ad avere fiducia che le misure della Giunta raggiungere questi obiettivi sono stati raggiunti. L’opposizione ha detto che l’idea, in particolare PSOE, IU e CiU, e ha riferito che questa previsione è la prova che i bilanci sono “irrealistiche”.

Ma in privato, molti leader PP e funzionari governativi hanno ammesso la loro preoccupazione non solo per il colpo di immagine per la Spagna intervengono le previsioni del Fondo Monetario Internazionale, ma per la possibilità che alcune delle situazione economica e complicare ulteriormente queste previsioni sono a loro volta certa. Sia il governo e il PP sono divisi. Il più attivo nel settore economico, molto fastidioso il Martedì con il FMI si è sicuri che le cose non sono così male come la vernice che organizzazione multilaterale. Altri leader temono che la stessa cosa accade nel bilancio marzo: poco dopo la presentazione, Rajoy e il suo team ha dovuto annunciare un taglio grande sanità e l’istruzione non sono previsti, e presto se ne aggiungeranno tagli e aumenti delle tasse che non lasciava nulla il progetto. Diversi parlamentari temono che questa storia si ripete. E soprattutto sono preoccupati che altri tagli sono annunciati per raggiungere l’obiettivo imprevisti deficit. In qualche partita, tutte le fonti del governo e consultate PP: Rajoy farà “qualsiasi cosa”, dicono, per raggiungere l’obiettivo di disavanzo incontrare nel 2012. C’è picchettamento il suo prestigio in Europa, tutto il suo capitale politico è su questo obiettivo. E cercare qualcosa a che fare, questo è per il superamento sia solo 1,1%, che è l’aiuto corrispondente alle banche di teoria e accetta Bruxelles. Fonti governative dicono la raccolta sta migliorando, s tutto grazie di lavoro per l’aumento dell’IVA, e sostengono che è ancora possibile raggiungere l’obiettivo. Essi ritengono inoltre che, se tutto è complicato, il governo ha riservato le pensioni materasso non crescenti, risparmi enormi. Ma nessuno nell’esecutivo o il PP, scartare misure più drastiche entro la fine dell’anno, se la situazione si complica ulteriormente. In ogni caso, la squadra economica credo che il Fondo monetario internazionale ha assunto un peggioramento della crisi dell’euro non sono realistiche. Rajoy e il suo popolo lavorare con l’idea che alla fine raggiungeranno un accordo nell’Unione europea entro la fine dell’anno. In realtà si lavora per preparare il soccorso venire in Spagna non solo, per esempio, dopo l’accordo dell’Unione europea. Rajoy attende fino a quando il processo è finito-salvataggio non ha ancora raggiunto i soldi, a decidere l’altro, anche se è praticamente tutto negoziato, secondo diverse fonti governative.

Artículos relacionados