Mario Monti da Obama (2°parte)

300x01328764912629combo_monti-obama2

Questa frenesia di contatti è giustificata dalla italiano sarà pienamente coinvolto nella riforma dei trattati: l’Europa non si può fare “solo due”, ha detto.

Mario Monti sarà inoltre ricevuto Sabato da Benedetto e lui andrà a Tripoli il 21. Una visita è anche previsto per la fine di questo mese a Washington. Sul fronte interno, il governo concentra i propri sforzi sulla crescita far rivivere, dopo la severa austerità imposto nel mese di dicembre per assicurare un ritorno al pareggio di bilancio alla fine del 2013. Liberalizzazione, la riforma del diritto del lavoro, aumento della lotta contro la frode fiscale: i siti si stanno moltiplicando. Con l’obbligo di conseguire risultati molto rapidamente, a causa di uno o due mesi. Qualsiasi riforma sono voluti secoli sotto i governi precedenti, spesso senza successo.

602-0-20120123_161609_CDB157B8

Capitolo di liberalizzazione è una sfida in una società dove le lobby potenti impediscono il cambiamento. Mario Monti vuole “disarmare”. Segretario di antitrust ed ex commissario dello Stato Antonio Catricalà, che ha guidato la riforma, dice “fare la guerra con le corporazioni” e promette un primo decreto il 23 gennaio. Nel menu: farmacie, taxi, stazioni di servizio, avvocati, notai. In altre parole, tutte le categorie sociali a cui l’attuale leader del riformista Pierluigi Bersani è stato attaccato quando era ministro dell’Industria nel 1999, prima di arrendersi. Il governo promette di imporre un decreto di liberalizzazione al mese, una sfida.

“Un nuovo modo di governare”

Sulla lotta all’evasione fiscale, le operazioni di “pugni” sono condotte per l’esempio. La vigilia di Capodanno, in alberghi e ristoranti del resort più popolare delle Dolomiti, Cortina d’Ampezzo, o Martedì in Abano Terme, un centro termale in stile Veneto. Mario Monti ha accusato i truffatori di “mettere le mani nelle tasche di persone oneste”. Terzo componente: la riforma del codice del lavoro era troppo rigido. Il ministro del Lavoro, Elsa Fornero, eluso la sfida di articoli di legge che regola il diritto di licenziare, che sono controverse, a proporre un modello di contratto unico a cui i sindacati e datori di lavoro hanno accolto. E ‘di due mesi per completare. Per il Corriere della Sera, Mario Monti “, impone un nuovo modo di governare”, senza “mediazioni infinite (o) mezze misure”. “Se ci riesce, nulla sarà come prima, è il politologo Ernesto Galli della Loggia. Le parti devono adattarsi. ” Il presidente, Mario Monti, ha membri votanti di un anno piano di estendere la pensione.

Sullo sfondo della recessione, la Camera dei deputati italiana ha adottato il Venerdì, una austerità di 20 miliardi di euro per il 2012 composta principalmente da entrate fiscali più pesanti, un sacrificio si è resa necessaria per accendere l’ Italia a dalla crisi del debito. Con 495 voti a favore su 587, i parlamentari hanno messo la loro fiducia nel Presidente Mario Monti che è venuto a dire loro che ci potrebbe essere alcuna alternativa. Tutti i maggiori partiti, PdL Berlusconi per l’Udc centrista, e alla sinistra, lo hanno sostenuto con malcelata preoccupazione. Da parte sua, il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha esortato gli italiani a fare sacrifici, “compresi quelli che hanno meno”.

Fonte: http://www.lefigaro.fr

Artículos relacionados