ici comune di milano. Tutti i nostri post che parlano di: ici comune di milano

Successivamente puoi leggere gli articoli che i nostri autori hanno classificato nella tematica ici comune di milano. Puoi navigare con un click su ogni titolo

Calcolo Ici Milano

Calcolo Ici Milano

Per fare il Calcolo Ici Milano basta conoscere i punti fondamentali per chi deve pagare l’imposta comunale nel capoluogo lombardo. Sul nostro blog icicalcolo.it potete trovare le scadenze dell’Ici a Milano nel 2010, le esenzioni Ici del comune di Milano e la Aliquote Ici Milano. Anche i prezzi dell’immobile in Italia dove è necessario fare attenzione alle grandi città e alle volatilità del mercato immobiliare che possono portarci a pagare prezzi inconvenienti.che abbiamo postato precedentemente o la risposta a Come pagare l’Ici a Milano?

Mappa Zone Milano

Mappa Zone Milano

Una guida completa dunque al pagamento dell’imposta sull’immobile e notizie che potrebbero tornaci utili quando cerchiamo casa e vogliamo avere un idea concreta di quanto dovremo pagare alla fine del mese. Milano non è una città semplice e tanto meno si può dire che il pagamento delle imposte sia un intrattenimento  piacevole. Leggendo i post che scriviamo per voi in modo continuo potrete calcolare l’Ici del vostro immobile e ricevere i migliori aggiornamenti.

Scadenze Ici Milano 2010

Secondo il Comune di Milano, la Scadenza Ici 2010 sarà per le date che seguono. Guida Ici Milano 2010.

MILANOaerea


• entro il 16 giugno pagamento dell’acconto, pari all’imposta dovuta per il primo semestre, in proporzione ai mesi di possesso. Se l’immobile è posseduto per l’intero anno, l’importo corrisponde al 50% dell’imposta dovuta calcolata sulla base delle aliquote e delle detrazioni vigenti nell’anno precedente

• dall’ 1 al 16 dicembre pagamento del saldo

• in unica soluzione entro il 16 giugno.

Le persone fisiche non residenti nel territorio dello Stato possono avvalersi della facoltà di effettuare il versamento dell’intera imposta dovuta nel termine previsto per il saldo, con l’applicazione degli interessi nella misura del 3%.

L’imposta è dovuta per anni solari proporzionalmente alla quota e ai mesi di possesso.

Nota bene: 15 giorni di possesso equivalgono, nel conteggio, a 1 mese. L’imposta non deve essere versata per importi annui dovuti complessivamente per l’intero anno per tutti gli immobili inferiori a 12 euro. Il pagamento deve essere effettuato con arrotondamento all’euro per difetto se la frazione è inferiore a 49 centesimi (es. 144,35 diventa 144,00), per eccesso se superiore a detto importo (es. 144,50 diventa 145,00).

Aliquote Ici Milano

Milano Galleria Vittorio Emanuele. Foto: Giovanni dall'Orto; from Commons

Milano Galleria Vittorio Emanuele. Foto: Giovanni dall'Orto; from Commons

Vediamo nella lista che segue le aliquote per il Comune di Milano specificate nel sito ufficiale e nel post successivo troverete anche le esenzioni per chi deve pagara l’Ici nella capitale lombarda:

Aliquota ridotta del 4,4 per mille per:

• l’abitazione principale classificata o classificabile nella categorie A/1, A/8 e A/9;

• l’unità immobiliare classificata o classificabile nelle categorie catastali A/1, A/8 o A/9 non locata, posseduta a titolo di proprietà o di usufrutto da anziani o disabili che acquisiscano la residenza in Istituti di ricovero o sanitari a seguito di ricovero permanente;

• l’unità immobiliare classificata o classificabile nelle categorie catastali A/1, A/8 o A/9, concessa in uso gratuito a parenti entro il 2° grado, che la utilizzino come abitazione principale e che abbiano ivi la residenza anagrafica;

• l’unità immobiliare classificata o classificabile nelle categorie catastali A/1, A/8 o A/9 posseduta dal coniuge separato che non risulti assegnatario della casa coniugale, a condizione che non sia titolare del diritto di proprietà o di altro diritto reale su un immobile destinato ad abitazione situato nello stesso Comune ove è ubicata la casa coniugale;

• l’unità immobiliare concessa in uso gratuito a coniuge e affini entro il 2° grado, che la utilizzino come abitazione principale e che abbiano ivi la residenza anagrafica;

• l’unità immobiliare posseduta a titolo di proprietà o di usufrutto da cittadini italiani non residenti nello Stato, purché non locata.
L’aliquota ridotta si applica anche alle unità pertinenziali come sopra definite;

Si ricorda che:

Aliquota ridotta del 4 per mille per i soggetti che realizzino interventi di recupero di immobili di interesse artistico-architettonico e su immobili residenziali inabitabili, purché siti nel centro storico e sottoposti a vincolo di tutela monumentale della Sovrintendenza ai Beni Ambientali e Architettonici (L. 1089/39, L. 490/99 e Dlgs. 22/04);

Aliquota ridotta del 4 per mille per i proprietari che concedono in locazione a titolo di abitazione principale immobili alle condizioni definite dall’”Accordo Locale per la città di Milano” (art. 2, comma 3, L. 431/98);

Aliquota ordinaria del 5 per mille in tutti gli altri casi.

Vuoi calcolare l'Ici del tuo immobile? Informarti con le ultime news di ICI Calcolo. Tutto quello che devi sapere su imposte e fisco.

Scrivi il tuo indirizzo e-mail e ricevi gratis i nostri aggiornamenti:

Condiciones de uso de los contenidos | Responsabilidad

| Canale Italia